Pluriass Scuola

30/09/2014

Chi Ha Ancora Paura del Lotto Unico?

Sia noi sia decine di dirigenti scolastici e direttori amministrativi e anche commissioni e Consigli d’Istituto abbiamo tutti perso una quantità ingiustificabile di tempo sull’argomento del “Lotto Unico”.
Questa semplice e “misteriosa” espressione appare oggi, dopo due sentenze del TAR Toscana e del TAR Lombardia, svuotata del significato che con verbosità pseudo giuridica e artificio bizantineggiante l’agenzia concorrente caricava come un cannone spazzatutto.Erano bordate a salve, ma tante scuole si spaventavano. Noi continuavamo a sostenere che “lotto unico” significa semplicemente presentazione di più coperture assicurative in un’unica offerta; a tale proposito citavamo anche il parere già espresso dall’Avvocatura dello Stato (parere del 28/11/2011) e diffuso presso tutti i Dirigenti Scolastici del U.S.R. Lombardia.Eppure un concorrente, terrorizzava le scuole supportato da abili disquisizioni giuridiche del proprio legale. Diverse scuole si lasciavano così condizionare e penalizzavano la proposta di Pluriass, che rispondeva invece correttamente alle esigenze dell’istituto, fino al punto di escluderla dalla gara. Noi non andiamo certo volentieri al TAR perché sappiamo bene fino a che punto può giungere il pesante condizionamento di certi concorrenti; ma qualche ricorso ultimamente l’abbiamo dovuto fare, stanchi di subire continui soprusi. Ora, se qualcuno è ancora interessato, specie se in passato ha ceduto alle pressioni indebite e interessate, può leggere le sentenze 2688/13 del TAR Toscana e 1969/14 del TAR Lombardia.
In quest’ultima, in particolare, è ben evidenziato che “tra le diverse coperture assicurative… quella legale deve essere offerta da una Compagnia diversa da quella che copre gli altri rischi”.Veramente qualcuno vorrà continuare a sottoscrivere contratti dove la Tutela Legale è offerta dalla stessa Compagnia Infortuni e RCT? E’ proprio così irresistibile la musica del pifferaio magico?


Scarica il PDF

Pluriass Scuola

Via Giotto, 2 - 28100 Novara (NO) tel: +39 0321 629208 - fax: +39 0321 35278
email: pluriass@libero.it - P.Iva 09861000967 - RUI A000571631
Note Legali  -  Privacy